Download, installazione e autorizzazione di SketchUp 2016


Download di SketchUp

Per iniziare, scarica il programma di installazione appropriato per SketchUp 2016 qui.

SketchUp Make comprende un periodo di prova di 30 giorni della versione Pro, e tornerà alla funzionalità della versione gratuita al termine del periodo di prova.

Installazione di SketchUp

Ti preghiamo di notare quanto segue:
  • Una licenza per utente singolo può essere utilizzata solo dall'utente registrato.
  • L'utente registrato può autorizzare fino a 2 personal computer.

Una nota sulle autorizzazioni

PC: per installare e autorizzare SketchUp Pro in modo corretto, devi innanzitutto accedere a Windows con diritti di amministratore o come utente con privilegi avanzati.

Una volta installato e autorizzato correttamente, SketchUp Pro richiede un profilo Windows a cui siano associati, come minimo, diritti di utente con privilegi avanzati. Per assistenza, contatta il tuo reparto IT o helpdesk.

Mac: per installare correttamente SketchUp Pro o SketchUp in un computer Mac, devi innanzitutto accedere a Mac OS X come utente con privilegi di amministratore. Nota: durante il processo di installazione, ti verranno richiesti un nome utente e una password.

Windows Una volta scaricato il file, attieniti alla seguente procedura per installare SketchUp:

  1. Accedi al computer con un account utente a cui siano associati diritti di amministratore.
  2. Fai doppio clic sul file di installazione EXE.
    Windows 7/Windows 8: fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Esegui come amministratore.
  3. Fai clic su Avanti nella finestra di dialogo introduttiva.
  4. Fai clic sul pulsante Accetto i termini del contratto di licenza nella schermata del contratto di licenza con l'utente finale se sei concorde.
  5. Fai clic sul pulsante Avanti per installare SketchUp nella posizione predefinita.
  6. Fai clic sul pulsante Installa se sei d'accordo con le impostazioni.
  7. Quando richiesto, fai clic sul pulsante Fine.
    Windows Windows 7/Windows 8: accertati di chiudere SketchUp Pro dopo l'installazione e prima di procedere con l'autorizzazione.
  8. Avvia SketchUp una volta prima di disconnettere l'account dell'utente con diritti di amministratore. Se disponi di una licenza di SketchUp Pro, tieni presente che è necessario procedere con l'autorizzazione mentre l'accesso con l'account amministrativo è ancora attivo. Per assistenza con l'autorizzazione, visita i link disponibili sotto.

Mac: una volta scaricato il file, attieniti alla seguente procedura per installare SketchUp.

  1. Fai doppio clic sul file di installazione DMG. In questo modo, si monterà l'unità del programma di installazione e avvierà una finestra di Finder.
  2. Seleziona e trascina l'applicazione nella cartella Applicazioni. Ti verrà richiesto di specificare la password del tuo account utente.

Trasferimento di SketchUp in un nuovo computer

Una licenza per utente singolo è associata a una sola persona, la quale può installare la licenza in massimo due computer in uso, ma SketchUp Pro può essere eseguito in un solo computer alla volta. Per utilizzare la licenza in un altro computer o trasferirla in uno nuovo, procedi come segue:

  1. Se non prevedi di utilizzarla, rimuovi la licenza dal computer corrente attenendoti alla procedura contenuta nell'articolo Come rimuovere una licenza.
  2. Installa SketchUp nel nuovo computer. Per recuperare il file di installazione, visita la pagina dei download.
  3. Utilizza le informazioni della licenza per autorizzarla.
  4. Se non prevedi di utilizzare SketchUp nel computer originale, ti consigliamo di disinstallarlo.
Se desideri eseguire SketchUp in più computer contemporaneamente, ti consigliamo di acquistare ulteriori licenze per utente singolo.


Rimozione di una licenza da SketchUp

Le licenze per utente singolo di SketchUp Pro sono "bloccate" nel computer in cui SketchUp è stato concesso in licenza. Se acquisti un nuovo computer e desideri trasferire la licenza di SketchUp in tale dispositivo, dovrai rimuovere la licenza dal computer precedente. Per rimuovere la licenza:

  1. Seleziona SketchUp > Licenza (OSX) o Guida > Licenza (Windows)
  2. Fai clic sul link denominato "Rimuovi licenza": verrà visualizzata una finestra di dialogo di conferma.
  3. Fai clic sul pulsante Rimuovi licenza: la licenza verrà rimossa.
Se desideri applicare di nuovo la licenza a questo computer, è sufficiente fare clic su Aggiungi licenza nella parte superiore destra della schermata.

Autorizzazione di SketchUp: utente singolo

    Windows:
  1. Se non hai già fatto, scarica e installa SketchUp.
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di SketchUp 2014 sul Desktop e seleziona Esegui come amministratore.
  3. Fai doppio clic sull'icona SketchUp 2015 sul Desktop.
  4. Fai doppio clic sull'icona SketchUp 2016 sul Desktop.
  5. Nella schermata introduttiva di SketchUp, fai clic sul pulsante Aggiungi licenza nella parte superiore della schermata.
    Se non visualizzi la schermata introduttiva di SketchUp, seleziona Guida > Licenza.
  6. Apri l'e-mail di conferma della licenza ricevuta subito dopo aver acquistato la licenza.
  7. Copia e incolla il tuo nome utente, numero seriale e numero di autorizzazione nella finestra di dialogo.
  8. Copia e incolla il tuo numero seriale e codice di autorizzazione nella finestra di dialogo.
  9. Fai clic su Aggiungi licenza.
  10. Fai clic su Aggiungi licenza. Verrà avviato il download di un file di licenza dal cloud al tuo computer.
    Mac -
  1. Se non hai già fatto, scarica e installa SketchUp.
  2. Apri Finder e fai clic su Applicazioni.
  3. Individua la cartella SketchUp 2014.
  4. Individua la cartella SketchUp 2015.
  5. Individua la cartella SketchUp 2016.
  6. Fai clic sull'icona di SketchUp.
  7. Nella schermata introduttiva di SketchUp, fai clic sul pulsante Aggiungi licenza nella parte superiore della schermata.
    Se non visualizzi la schermata introduttiva di SketchUp, seleziona SketchUp > Licenza...
  8. Apri l'e-mail di conferma della licenza ricevuta subito dopo aver acquistato la licenza.
  9. Copia e incolla il tuo nome utente, numero seriale e codice nella finestra di dialogo.
  10. Copia e incolla il tuo numero seriale e codice di autorizzazione nelle finestre di dialogo.
  11. Fai clic su Aggiungi licenza.
  12. Fai clic su Aggiungi licenza. Verrà avviato il download di un file di licenza dal cloud al tuo computer.

Autorizzazione di SketchUp in una rete come amministratore

L'autorizzazione di una licenza di rete su OS X richiede lo stesso metodo utilizzato nel caso della licenza per utente singolo.

Se stai distribuendo SketchUp in una rete più grande, ti consigliamo di utilizzare un pacchetto di immagini disco come Norton Ghost o Deep Freeze. Dopo aver installato SketchUp in tutti i computer client, puoi semplificare il processo di concessione delle licenze includendo un file che sia in grado di compilare automaticamente il numero seriale e il codice di autorizzazione per conto degli utenti, evitando loro di doverli digitare personalmente.

Per utilizzare questa procedura:

  1. Accertati che SketchUp Pro 2015 sia installato su tutti i computer.
  2. Crea un file denominato “activation_info.txt”
  3. In questo file, aggiungi il numero seriale e il codice di autorizzazione di rete nel seguente formato: {"serial_number":"", "auth_code":""}
  4. Salva il file e distribuiscilo nella seguente posizione in ciascun computer:
    Windows: C:\ProgramData\SketchUp\SketchUp 2015
    OS X: /Library/Application Support/SketchUp 2015
  5. Avvia SketchUp su ogni macchina o chiedi agli utenti di aprire SketchUp Pro.
  6. Nella finestra di dialogo iniziale, fai clic sulla scheda Licenza: il numero di serie e il codice di autorizzazione dovrebbero essere compilati automaticamente nei campi, evitando all'utente di dover digitare personalmente i dati.
  7. Per completare l'operazione all'avvio, l'utente deve fare clic sul pulsante Aggiungi licenza....

  1. Se non hai già fatto, scarica e installa SketchUp Pro.
  2. Se aperto, chiudi SketchUp Pro.
  3. Crea una cartella condivisa in un server nella tua rete che si trovi nella stessa subnet dei computer che utilizzeranno SketchUp Pro. Per evitare problemi con le autorizzazioni, crea la cartella nella directory principale del server. Per assistenza nella creazione di una cartella condivisa, è possibile che sia necessario contattare un amministratore IT. Tutti gli account utente che accedono alla licenza di rete devono disporre di autorizzazioni di lettura e scrittura complete alla cartella creata.
  4. Verifica che le ore impostate in tutti i computer che utilizzano SketchUp Pro siano sincronizzate.
  5. Fai clic sul pulsante Start di Windows nel tuo computer.
  6. Digita "esegui" nella casella di ricerca e fai clic sul programma Esegui.
  7. Inserisci il percorso della cartella condivisa utilizzando lo standard UNC (Universal Naming Convention). Di seguito viene indicato un esempio di percorso UNC:

    \\servername\SketchUpLic

  8. Viene visualizzata una finestra di Esplora risorse. In caso contrario, verifica il percorso e le tue autorizzazioni alla cartella.
  9. Fai clic sul menu File > Nuovo > Documento di testo. Verrà creato un file denominato "Nuovo documento di testo.txt."
  10. Fai doppio clic su Nuovo documento di testo.txt.
  11. Inserisci le lettere "ABC" nel file di testo.
  12. Fai clic su File > Salva. Se riesci a salvare correttamente, le autorizzazioni a operare nella cartella condivisa sono valide.
  13. Fai clic sul file di testo, quindi premi il pulsante Canc sulla tastiera.
  14. Avvia SketchUp facendo clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di SketchUp sul tuo Desktop e selezionando Esegui come amministratore.
  15. Quando viene visualizzata la finestra introduttiva, fai clic sul pulsante Aggiungi licenza. Se la finestra introduttiva non viene visualizzata, inizia a utilizzare SketchUp e fai clic su Guida > Licenza > Autorizza.
  16. Apri l'e-mail di conferma della licenza ricevuta subito dopo aver acquistato la licenza.
  17. Copia e incolla il tuo nome utente, numero seriale e numero di autorizzazione nella finestra di dialogo.
  18. Seleziona OK.
  19. Individua la posizione della cartella condivisa creata in precedenza, quindi seleziona OK.
    Se non visualizzi il tuo server nella finestra di dialogo di navigazione, contatta il tuo amministratore IT e chiedi di abilitare la navigazione nella rete. Verifica inoltre che il server con la cartella condivisa si trovi nella stessa subnet dei computer in rete che utilizzeranno SketchUp Pro.
    Il meccanismo di concessione delle licenze di SketchUp non supporta le unità di rete mappate. Quando ti viene richiesto di individuare la cartella della licenza, seleziona il server stesso.

Per autorizzare le restanti workstation, sono disponibili due opzioni:
  • Opzione 1: (consigliato) copia il file server.dat nelle altre workstation:
    1. Copia il file server.dat nella workstation locale originale in un supporto portatile come un'unità jump.
    2. Installa SketchUp in ognuna delle altre workstation ma non avviarlo.
    3. In ciascuna delle altre workstation, incolla il file server.dat nella cartella appropriata:
      • SketchUp Pro 2014 (Windows Vista / Windows 7 / Windows 8) --
        C:\ProgramData\SketchUp\SketchUp 2014\
        Nota: la cartella "ProgramData" è una cartella nascosta.

  • Opzione 2: associare le altre workstation al file di licenza.
    1. Installa SketchUp in ognuna delle altre workstation.
    2. Chiudi tutte le istanze di SketchUp per evitare di raggiungere il numero massimo di postazioni di licenze durante il processo di autorizzazione.
    3. Operando su un solo computer alla volta, avvia SketchUp (in Windows Vista/Windows 7, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Esegui come amministratore).
    4. In SketchUp, apri il menu Guida, seleziona Licenza, quindi fai clic su Imposta file di licenza di rete.
    5. Associa al file SketchUp#.lf nella cartella di licenze sul server.
Se riscontri problemi durante il processo di autorizzazione, consulta il nostro argomento sulla risoluzione dei problemi per ulteriore assistenza.

Migrazione da versioni precedenti di SketchUp

SketchUp 2014 ha introdotto la nuova libreria Ruby 2.0 che potrebbe aver influito sul tuo plug-in preferito. Se stai eseguendo l'upgrade da SketchUp 2013 o versione precedente, leggi il nostro articolo sulla compatibilità dei plug-in di SketchUp prima di iniziare a installare o trasferire plug-in.

Nota: al momento non è possibile in alcun modo effettuare la migrazione della configurazione della barra degli strumenti tra le principali versioni di SketchUp.
Migrazione di materiali e componenti
  1. ( Se stai effettuando la migrazione da SketchUp 8 e versione inferiore) Individua la cartella principale in SketchUp 8 e versione precedente. In genere, il percorso è il seguente:
    C:\Programmi\Google\Google SketchUp #\Materials (o Components)
    (Se stai effettuando la migrazione da SketchUp 2013) Individua la cartella principale in SketchUp 8 e versione precedente. In genere il percorso è il seguente:
    C:\Programmi\SketchUp\SketchUp 2013\Materials (o Components)
  2. Seleziona i file nella cartella Plugins e premi Ctrl+C per copiare gli elementi.
  3. Individua il seguente percorso C:\Programmi\SketchUp\SketchUp #\Materials (o Components)
  4. Premi Ctrl+V sulla tastiera per incollare i file. In Windows 7, ti verrà richiesto se desideri unire le cartelle e confermare la sostituzione delle cartelle. Seleziona Sì negli avvisi.
  5. Ti verrà quindi richiesto con ogni file di materiale successivo di copiare e sostituire o di non copiare. Ti consigliamo di selezionare "Non copiare" in modo da conservare il nuovo contenuto con lo stesso nome file. Eventuali nuovi file di contenuti creati, tuttavia, verranno copiati senza alcun problema. Puoi anche selezionare "Esegui questa operazione per i prossimi ### conflitti" in modo da non dover approvare ogni singolo file.
  6. Apri SketchUp 2014 o versione più recente. I nuovi materiali dovrebbero trovarsi nella finestra di dialogo Materiali e/o i nuovi componenti nella finestra di dialogo Componenti.
Migrazione dei plug-in

Stiamo conferendo grande importanza alle estensioni poiché sappiamo che SketchUp funziona ancora meglio quando i clienti installano i plug-in più appropriati per le proprie esigenze. Ecco perché abbiamo realizzato Extension Warehouse con l'aiuto degli sviluppatori affinché potessero ottenere il plug-in preferito in Extension Warehouse. Lo strumento è stato pensato per venire incontro alle numerose richieste ricevute, come quella di aggiornare l'ambiente Ruby alla versione 2.0 (ecco perché alcuni plug-in hanno successo al momento: abbiamo finalmente apportato le modifiche che gli sviluppatori avevano chiesto a gran voce!) Il problema è che l'attuale modalità di gestione delle estensioni, associata alla versione aggiornata di Ruby, non supporta correttamente la precedente modalità di gestione dei plug-in. Per questo motivo, la migrazione dei plug-in a SketchUp 2014 e versioni più recenti è un po' complicata. Inoltre, in Extension Warehouse non sono disponibili tutti i plug-in possibili. Possiamo dire che trovare e gestire le estensioni di SketchUp migliora ogni giorno di più, tuttavia non abbiamo ancora raggiunto la situazione ideale. Alcuni clienti devono accedere al loro vecchio elenco di plug-in, cercarne uno per uno, cercare il plug-in interessato in Extension Warehouse, installarlo e procedere con il successivo. Una volta fatto in modo che i plug-in vengano gestiti da Extension Warehouse, sarà notevolmente più facile reinstallare tali estensioni nel momento in cui verranno rilasciate le nuove versioni di SketchUp o se desideri installare una copia di SketchUp 2014 in un nuovo computer. Se hai installato plug-in da Extension Warehouse in SketchUp 2013 e devi installare lo stesso plug-in in una versione più recente di SketchUp, abbiamo aggiunto un pulsante Installa tutto in Extension Warehouse che ti permetterà di installare tutti i plug-in di SketchUp 2013 in SketchUp con un solo clic, ma solo nel caso in cui tali plug-in siano stati aggiornati per essere compatibili con le nuove versioni (e molti di questi lo sono). Consigliamo di tentare di copiare e incollare i plug-in tra cartelle solo dopo aver tentato di installare i plug-in da Extension Warehouse o aver scaricato una versione aggiornata dei plug-in che hai acquistato dai rispettivi sviluppatori:

Se disponi di un plug-in basato su un programma di installazione personalizzato (ad esempio hai fatto doppio clic su un file che ha permesso di installare il plug-in), devi contattare lo sviluppatore del plug-in per ottenere istruzioni specifiche sull'aggiornamento del supporto di SketchUp 2014 o versione più recente. Le istruzioni riportate di seguito sono valide per gli utenti che hanno copiato e incollato i file .RB, .RBS, or .RBZ nella cartella dei plug-in di SketchUp:

  1. Apri una nuova finestra di Esplora risorse.
  2. ( Da SketchUp 8 ) Individua la cartella principale della versione precedente di SketchUp. In genere, il percorso è il seguente:
    C:\Programmi\Google\Google SketchUp #\Plugins
    ( Da SketchUp 2013 o 2014 ) Individua la cartella principale della versione precedente di SketchUp. In genere, il percorso è il seguente:
    C:\Programmi\SketchUp\SketchUp 2013\Plugins
  3. Seleziona i file nella cartella Plugins e premi Ctrl+C per copiare gli elementi.
  4. Individua il seguente percorso: C:\Utenti\NOMEUTENTE\AppData\Roaming\SketchUp\SketchUp #\SketchUp\Plugins
  5. Premi Ctrl+V sulla tastiera per incollare i file.
  6. Apri SketchUp 2014 o versione più recente e accedi ai plug-in come facevi in passato. Tieni presente che potrebbero esserci alcuni plug-in precedenti che non sono compatibili con la versione corrente di SketchUp. In tal caso, contatta lo sviluppatore del plug-in per ottenere ulteriore assistenza.
Note: al momento, non tutti i plug-in di SketchUp sono compatibili con la versione corrente di SketchUp. Se necessiti di ulteriore assistenza, contatta lo sviluppatore del plug-in.
Migrazione di materiali e componenti

Guarda il video

  1. Apri una nuova finestra di Finder.
  2. Apri il menu Vai e scegli "Vai a cartella"
  3. ( Se stai eseguendo la migrazione da SketchUp 8 ) Inserisci quanto segue e fai clic su Vai
    ~/Library/Application Support/Google SketchUp 8/SketchUp/Materials
    ( Se stai eseguendo la migrazione da SketchUp 2013 ) Inserisci quanto segue e fai clic su Vai
    ~/Library/Application Support/SketchUp 2013/SketchUp
  4. Seleziona i file nella cartella Materials e premi Comando+C per copiare gli elementi.
  5. Apri il menu Vai e scegli "Vai a cartella"
  6. Inserisci quanto segue e fai clic su Vai
    ~/Library/Application Support/SketchUp 2015/SketchUp ~/Library/Application Support/SketchUp 2014/SketchUp
  7. NOTE: se non è presente alcuna cartella "Materials", devi crearne una.
  8. Premi Comando+V sulla tastiera per incollare i file.
  9. Apri SketchUp 2014 o versione più recente. I nuovi materiali dovrebbero trovarsi nella finestra di dialogo Materiali e/o i nuovi componenti nella finestra di dialogo Componenti.
Migrazione dei plug-in

Stiamo conferendo grande importanza alle estensioni poiché sappiamo che SketchUp funziona ancora meglio quando i clienti installano i plug-in più appropriati per le proprie esigenze. Ecco perché abbiamo realizzato Extension Warehouse con l'aiuto degli sviluppatori affinché potessero ottenere il plug-in preferito in Extension Warehouse. Lo strumento è stato pensato per venire incontro alle numerose richieste ricevute, come quella di aggiornare l'ambiente Ruby alla versione 2.0 (ecco perché alcuni plug-in hanno successo al momento: abbiamo finalmente apportato le modifiche che gli sviluppatori avevano chiesto a gran voce!) Il problema è che l'attuale modalità di gestione delle estensioni, associata alla versione aggiornata di Ruby, non supporta correttamente la precedente modalità di gestione dei plug-in. Per questo motivo, la migrazione dei plug-in a SketchUp 2014 e versioni più recenti è un po' complicata. Inoltre, in Extension Warehouse non sono disponibili tutti i plug-in possibili. Possiamo dire che trovare e gestire le estensioni di SketchUp migliora ogni giorno di più, tuttavia non abbiamo ancora raggiunto la situazione ideale. Alcuni clienti devono accedere al loro vecchio elenco di plug-in, cercarne uno per uno, cercare il plug-in interessato in Extension Warehouse, installarlo e procedere con il successivo. Una volta fatto in modo che i plug-in vengano gestiti da Extension Warehouse, sarà notevolmente più facile reinstallare tali estensioni nel momento in cui verranno rilasciate le nuove versioni di SketchUp o se desideri installare una copia di SketchUp 2014 in un nuovo computer. Se hai installato plug-in da Extension Warehouse in SketchUp 2013 e devi installare lo stesso plug-in in una versione più recente di SketchUp, abbiamo aggiunto un pulsante Installa tutto in Extension Warehouse che ti permetterà di installare tutti i plug-in di SketchUp 2013 in SketchUp con un solo clic, ma solo nel caso in cui tali plug-in siano stati aggiornati per essere compatibili con le nuove versioni (e molti di questi lo sono). Consigliamo di tentare di copiare e incollare i plug-in tra cartelle solo dopo aver tentato di installare i plug-in da Extension Warehouse o aver scaricato una versione aggiornata dei plug-in che hai acquistato dai rispettivi sviluppatori:

  1. Apri una nuova finestra di Finder.
  2. Apri il menu Vai e scegli "Vai a cartella"
  3. ( Se stai eseguendo la migrazione da SketchUp 8 ) Inserisci quanto segue e fai clic su Vai
    ~/Library/Application Support/Google SketchUp 8/SketchUp/plugins
    ( Se stai eseguendo la migrazione da SketchUp 2013 ) Inserisci quanto segue e fai clic su Vai
    ~/Library/Application Support/SketchUp 2013/SketchUp/
  4. Seleziona i file nella cartella Plugins e premi Comando+C per copiare gli elementi.
  5. Apri il menu Vai e scegli "Vai a cartella"
  6. Inserisci quanto segue e fai clic su Vai
    ~/Library/Application Support/SketchUp 2015/SketchUp ~/Library/Application Support/SketchUp 2014/SketchUp
    NOTE: se non è presente alcuna cartella "Plugins", devi crearne una.
  7. Premi Comando+V sulla tastiera per incollare i file.
  8. Apri SketchUp 2014 o versione più recente e accedi ai plug-in come facevi in passato. Tieni presente che potrebbero esserci alcuni plug-in precedenti che non sono compatibili con la versione corrente di SketchUp. In tal caso, contatta lo sviluppatore del plug-in per ottenere ulteriore assistenza.
Note: al momento, non tutti i plug-in di SketchUp sono compatibili con la versione corrente di SketchUp. Se necessiti di ulteriore assistenza, contatta lo sviluppatore del plug-in.

Migrazione di LayOut

Puoi definire la posizione in cui archiviare modelli, album di ritagli e immagini con riempimento a motivo con ogni versione di LayOut nella finestra di dialogo Preferenze nella sezione Cartelle. Per impostazione predefinita, i modelli e album di ritagli creati di recente vengono archiviati nei percorsi sottostanti. Quando esegui l'upgrade da una versione precedente di SketchUp, ti basterà individuare la cartella appropriata sotto, copiare i contenuti e incollarli nella nuova cartella. In alternativa, puoi creare una cartella in una posizione di tua scelta, ad esempio la cartella Documenti, e quindi associare LayOut a tale posizione nella finestra di dialogo Preferenze.

Modelli
  • LayOut 2014 C:\Users\USERNAME\AppData\Roaming\SketchUp\SketchUp 2014\LayOut\Templates
  • LayOut 2015 C:\Users\USERNAME\AppData\Roaming\SketchUp\SketchUp 2015\LayOut\Templates
  • LayOut 2015 C:\Users\USERNAME\AppData\Roaming\SketchUp\SketchUp 2015\LayOut\Templates
Album di ritagli
  • LayOut 2014 C:\Users\USERNAME\AppData\Roaming\SketchUp\SketchUp 2014\LayOut\Scrapbooks
  • LayOut 2015 C:\Users\USERNAME\AppData\Roaming\SketchUp\SketchUp 2015\LayOut\Scrapbooks
  • LayOut 2015 C:\Users\USERNAME\AppData\Roaming\SketchUp\SketchUp 2015\LayOut\Scrapbooks
Immagini con riempimento a motivo
  • LayOut 2014: nessuna cartella utente
  • LayOut 2015: nessuna cartella utente
Nota: quando definisci la posizione di archiviazione in Preferenze, potresti notare che ciascun elemento viene archiviato anche in ProgramData: in genere, si tratta di una posizione di archiviazione a livello di sistema in cui sconsigliamo di posizionare contenuti.
Attenzione: la tilde (~) all'inizio di ciascun percorso indica la struttura di cartelle al livello dell'utente, spesso riportata nel modo seguente Utenti/NOME UTENTE/. Se non esiste già una cartella Templates o Scrapbooks, è possibile che sia necessario creare una cartella manualmente.
Modelli
  • LayOut 2014 ~/Library/Application Support/SketchUp/SketchUp 2014/LayOut/Templates
  • LayOut 2015 ~/Library/Application Support/SketchUp/SketchUp 2015/LayOut/Templates
  • LayOut 2016 ~/Library/Application Support/SketchUp/SketchUp 2016/LayOut/Templates
Album di ritagli
  • LayOut 2014 ~/Library/Application Support/SketchUp/SketchUp 2014/LayOut/Scrapbooks
  • LayOut 2015 ~/Library/Application Support/SketchUp/SketchUp 2015/LayOut/Scrapbooks
  • LayOut 2016 ~/Library/Application Support/SketchUp/SketchUp 2016/LayOut/Scrapbooks
Immagini con riempimento a motivo
  • LayOut 2014: nessuna cartella utente
  • LayOut 2015: nessuna cartella utente
  • LayOut 2016: nessuna cartella utente
Nota: quando definisci la posizione di archiviazione in Preferenze, potresti notare che ciascun elemento viene archiviato anche in Contents: si tratta di una posizione di archiviazione a livello di sistema in cui sconsigliamo di posizionare contenuti.

Disinstallazione di SketchUp

Le istruzioni sono valide per SketchUp e SketchUp Pro

Windows

Windows XP: fai clic sul menu Start > Panello di controllo > Installazione applicazioni >; SketchUp #.

Windows Vista/Windows 7: fai clic sul menu Start (logo di Windows)> Pannello di controllo > Programmi > Programmi e funzionalità > SketchUp #.

Per disinstallare SketchUp, seleziona Rimuovi (Disinstalla su Vista o Windows 7). Quando viene richiesto di rimuovere SketchUp, seleziona .

Se riscontri problemi con SketchUp, puoi provare l'opzione Cambia, che avvia il processo di reinstallazione delle funzionalità del programma installate nel corso dell'ultima procedura di installazione. Questa operazione potrebbe correggere alcuni file dell'applicazione danneggiati (l'operazione non interessa o corregge i file di disegno di SketchUp, ovvero i file con estensione SKP). Se la procedura non funziona, prova a disinstallare e reinstallare SketchUp.

Mac OS X
  1. Chiudi SketchUp. (Se è presente più di un'istanza di SketchUp aperta, accertati di chiudere tutte le istanze di SketchUp).
  2. Apri una finestra di Finder.
  3. (SketchUp 8 e versioni precedenti) Elimina la cartella SketchUp dalla libreria principale:
    1. Nel riquadro sinistro della finestra di Finder, fai clic su Macintosh HD.
    2. Nel riquadro destro, fai clic su Libreria, quindi su Application Support.
    3. Nella cartella Application Support, cerca la cartella Google SketchUp #, quindi trascinala nel cestino.
      Per SketchUp 2013, la cartella si chiama semplicemente "SketchUp 2013".
  4. Elimina la cartella di SketchUp dalla libreria utente:
    1. Nel riquadro sinistro della finestra di Finder, fai clic sul tuo nome utente, quindi seleziona Libreria* nel riquadro destro.
      1. *Se utilizzi Mac OS X 10.7 o versione superiore, tieni premuto il pulsante Opzione (Alt) sulla tastiera, quindi fai clic su Vai nella barra dei menu. Successivamente, seleziona l'opzione Libreria nell'elenco a discesa. Di seguito è disponibile un video di esempio.
    2. Apri la cartella Application Support.
    3. Nella cartella Application Support, cerca la cartella SketchUp #, quindi trascinala nel cestino.
  5. Elimina l'applicazione SketchUp:
    1. Nel riquadro sinistro della finestra di Finder, fai clic su Applicazioni.
    2. Nella riquadro destro, cerca la cartella SketchUp, quindi trascinala nel cestino.
  6. Elimina il file plist:
    1. Nel riquadro sinistro della finestra di Finder, fai clic sul tuo nome utente.
    2. Nel riquadro destro, fai clic su Libreria*, quindi su Preferenze.
      1. *Se utilizzi Mac OS X 10.7 o versione superiore, tieni premuto il pulsante Opzione (Alt) sulla tastiera, quindi fai clic su Vai nella barra dei menu. Successivamente, seleziona l'opzione Libreria nell'elenco a discesa. Di seguito è disponibile un video di esempio.
    3. Nella cartella Preferenze, trascinare i seguenti file, se presenti, nel cestino:
      • com.atlast.sketchup.plist
      • com.google.sketchuppro.plist
      • com.google.sketchupfree.plist
      • com.google.sketchuppro7.plist
      • com.google.sketchupfree7.plist
      • com.google.sketchuppro8.plist
      • com.google.sketchupfree8.plist
      • com.google.LayOut.plist
      • com.google.style_builder.plist
      • com.sketchup.SketchUp.plist
      • com.sketchup.LayOut.plist
      • com.sketchup.StyleBuilder.plist
  7. Svuota il cestino.
TAGS