Visualizzazione dei modelli in 3D

| Aggiunta di dettagli al modello >

SketchUp ha implementato il concetto di una telecamera che rappresenta il tuo punto di vista del modello. Molto semplicemente, immagina di essere l'obiettivo di una telecamera e di osservare il tuo modello mentre lavori. Questo concetto è particolarmente importante nei modelli che vuoi visitare, tipo una casa, come se ci stessi camminando dentro nella realtà. In questo caso, SketchUp ti permette di cambiare il tuo punto di vista a un'altezza e un angolo precisi rispetto al modello, e di camminarci dentro come se fosse reale.

Manipolazione della telecamera

Puoi manipolare la telecamera (la tua visuale) in molti modi, per facilitare la creazione del modello.

Strumenti della telecamera

Ci sono altri modi di manipolare la telecamera (il tuo punto di vista) in SketchUp, tra cui ingrandire e ridurre, e la panoramica. La seguente tabella elenca tutti gli strumenti della telecamera di SketchUp:


Strumento

Tipo

Orbita

Telecamera

Panoramica

Telecamera

Zoom

Telecamera

Zoom finestra

Telecamera

Zoom estensioni

Telecamera

Posizione telecamera

Cammina

Cammina

Cammina

Guarda attorno

Cammina

Proiezioni in prospettiva e paralineare

Oltre che con il tuo punto di vista, puoi visualizzare gli elementi in SketchUp con una proiezione paralineare (anche detta assionometrica) o in prospettiva. Assonometrica significa "misurabile dagli assi", quindi la proiezione assonometrica è il punto di vista di un modello in cui le linee vengono proiettate in parallelo sia in uno spazio tridimensionale che bidimensionale. Inoltre, le linee hanno una lunghezza in scala quando la proiezione assonometrica viene stampata (ad esempio 4' in SketchUp equivale a 1" su carta). L'immagine seguente mostra una proiezione assonometrica o paralineare; nota come le linee del tetto e delle pareti siano parallele.

Tuttavia, la prospettiva distorce la visuale, poiché rappresenta il modello come se le linee convergessero all'orizzonte (alcuni elementi appaiono più vicini, altri più lontani; le entità non sono in scala). La figura seguente mostra una proiezione in prospettiva.

L'impostazione predefinita di SketchUp è sulla visuale in prospettiva, ma è possibile passare alla visuale paralineare, se preferisci un punto di vista simile ai disegni di oggetti tridimensionali in uno spazio bidimensionale (tipo quando si disegna un cubo su un foglio di carta).

Nota: la visuale ISO in SketchUp non corrisponde a quella di una proiezione isometrica, in cui tutto ciò che viene disegnato sugli assi x, y o z è in proporzione. Questa visuale mostra semplicemente l'intero modello, ed è un angolo di visuale standard per la visualizzazione di modelli in uno spazio tridimensionale.

Layer

I layer di SketchUp vengono utilizzati per controllare la visibilità di geometria nei modelli grandi. Un layer di SketchUp è un attributo con un nome, tipo 'Layer0,' 'Layer9,' o 'Sedie.' Gli elementi possono essere assegnati a layer differenti. Ad esempio, tutte le entità Componente che sono sedie, possono essere assegnate al layer 'Sedie'. È quindi possibile nascondere temporaneamente questo layer per rendere invisibile tutto ciò ad esso collegato.

Nota: la geometria su un layer non è separata dalla geometria su un altro layer. Ad esempio, una modifica a un angolo comune a due superfici influirà su entrambe, a prescindere dal layer su cui esse si trovano.

"Layer0" predefinito

Il layer predefinito in SketchUp è "Layer0". Tutte le entità vengono automaticamente posizionate in questo layer, a meno che non venga creato un nuovo layer, designato come layer attivo e sui cui vengono create le entità.

| Aggiunta di dettagli al modello